GLI OBIETTIVI:
L’idea progettuale si basa su alcuni semplici ma fondamentali elementi:
– utilizzare lo sport come strumento aggregativo, attraverso più discipline sportive,  privilegiando  sport di squadra come l’hockey su prato esaltando i suoi valori educativi
– far sentire i giovani direttamente coinvolti in attività di volontariato nell’ambito dell’organizzazione di spazi ed eventi  sportivi cittadini;
– offrire una reale opportunità di lavoro nell’ambito del volontariato sportivo.

L’obiettivo è quello di diffondere metodi per la promozione del volontariato attivo tra quei giovani che, a partire dalla loro passione verso lo sport, possono avvicinarsi alle numerose attività di promozione sociale e di inclusione portate avanti attraverso la pratica sportiva: e.g. sport per disabili, attività per anziani e altri soggetti svantaggiati, iniziative di promozione della multiculturalità.

AMBITI DI MIGLIORAMENTO:

– Capacità di relazione e di comunicazione
– Capacità di lavorare in gruppo
– Capacità di socializzazione e delle dinamiche di gruppo
– Acquisizione di abilità specifiche riferite all’ambito sportivo
– Spirito di iniziativa e autonomia nel lavoro
– Impegno personale e continuità nell’applicazione
– Volontà di apprendere  e portare a termine i compiti assegnati;

RISULTATI ATTESI:
Area di competenza: influenza/leadership

  • Lavoro di squadra/team building
  • Leadership
  • Gestione conflitti

Area di competenza: managerialità/gestione

  • Pianificazione e organizzazione
  • Controllo e monitoraggio

Area di competenza:  pensiero sistemico

  • Visione d’insieme
  • Assunzione del rischio/decisione

Area di competenza:   comportamento/persona